Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Marketing territoriale: ideare, progettare e comunicare

DECRIZIONE ATTIVITÀ E FINALITÀ

Un piano di marketing territoriale ha come obiettivo l’individuazione delle risorse che connotano il territorio, e la loro trasformazione in identità, immagine vincente e attrattiva nel mercato turistico.  Un’accurata strategia di marketing permette di individuare il segmento di pubblico a cui indirizzare la comunicazione, i contenuti e le peculiarità geografiche, sociali culturali da valorizzare, e i modi efficaci di promuoverle e farle diventare valori distintivi rispetto ai competitori. Le strategie sono il frutto della collaborazione tra soggetti diversi che danno vita a una programmazione negoziata, in cui la scuola, gli Enti, con il coinvolgimento diretto di organizzazioni culturali, turistiche, puntano a integrare e razionalizzare le loro competenze ed i loro rapporti per la valorizzazione del territorio, attuando politiche di promozione realizzabili, convincenti, e efficaci. Pertanto, i ragazzi coinvolti  faranno uno screening delle risorse culturali, storiche, architettoniche e soprattutto andranno alla ricerca dei prodotti tipici per promuoverli ed incentivare la realizzazione di una rete turistica nei paesi, che tenga conto anche dei prodotti della terra. Come dire, concretizzare le nozioni didattiche in azioni operative.

 

TEMPISTICA DI REALIZZAZIONE

Il progetto partirà nel mese di Gennaio e si concluderà nel mese di Maggio con la presentazione e la diffusione delle brochure informative. Eventualmente, il materiale prodotto può diventare itinerante nei comuni che hanno stipulato il patto di partenariato del progetto “Scuola Viva”. La scuola sarà aperta per dodici incontri pomeridiani (2 a settimana) per un totale di 36 ore. Sono state programmate delle uscite tra il mese di Gennaio ed il mese di Maggio.Il progetto partirà nel mese di Gennaio e si concluderà nel mese di Maggio con la presentazione e la diffusione delle brochure informative. Eventualmente, il materiale prodotto può diventare itinerante nei comuni che hanno stipulato il patto di partenariato del progetto “Scuola Viva”. La scuola sarà aperta per dodici incontri pomeridiani (2 a settimana) per un totale di 36 ore. Sono state programmate delle uscite tra il mese di Gennaio ed il mese di Maggio.

 

SEDE DELLE ATTIVITÀ

Istituto  Tecnico economico “ A.M. Maffucci”   con sede a Calitri ed i comuni con i quali si è stipulato l’accordo di partenariato. 

 

DESTINATARI DELLE ATTIVITÀ

I ragazzi che frequentano l’istituto Tecnico economico – indirizzi marketing e quelli che hanno terminato gli studi ( 34 complessivi) devono essere guidati nella mappatura delle risorse del territorio, affinché le stesse possano diventare prodotto economico. I ragazzi partecipanti dovranno realizzare uno schedario per ogni paese che contenga tutte le sue peculiarità: arte, cultura, tradizione, prodotti tipici per individuare e mettere a sistema  le potenzialità dei luoghi.

 

ATTREZZATURE/SUPPORTI TECNOLOGICI UTILIZZATE NELLE ATTIVITÀ

Utilizzo di proiettore con schermo a scorrimento; schedario per la mappatura dei beni, materiale di consumo, noleggio pullman.

 

RISORSE UMANE IMPIEGATE CON I RISPETTIVI RUOLI

Il gruppo di lavoro sarà composto da tutor interno , esperti esterni, indicati dall'associazione partner " PRO LOCO - CALITRI ", docente e co-docente, personale amministrativo , tecnico ed ausiliario. Il gruppo di lavoro sarà supportato dal personale dell’ufficio tecnico dei comuni.

 

STRUMENTI DI VALUTAZIONE

Coinvolgimento delle istituzioni nel processo lavorativo; interesse degli alunni verso la tematica proposta; appetibilità dell’offerta turistica generata.

 

 

 

Chi è online

Abbiamo 56 visitatori e nessun utente online

Area Riservata

icona accesso area riservata - amministrazione sito

Cerca nel sito