Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

Colloqui di ceramica

DESCRIZIONE ATTIVITÀ E FINALITÀ 

Laboratorio di ceramica pomeridiano rivolto a studenti e giovani adulti.

L’obiettivo del laboratorio è l’inclusione a più livelli:territorio/scuola, favorita dalla scelta di un laboratorio che prevede attività peculiari e della tradizione calitrana ; disabili all’interno del gruppo classe, promossa dal lavoro congiunto e dagli stimoli forniti dagli esperti;  giovani disoccupati all’interno della loro comunità che comprende anche la scuola, i giovani saranno protagonisti e saranno forniti loro strumenti per  effettuare scelte lavorative consapevoli.
L’inclusione non è fine a sé stessa ma funzionale ad un processo di miglioramento e crescita personale.
Di seguito gli obiettivi specifici e le finalità che il modulo perseguirà:

  • Migliorare le capacità relazionali
  • Stimolare la crescita personale
  • Stimolare abilità psicofisiche
  • Aumentare l’autostima e la fiducia in se stessi
  • Incrementare le capacità progettuali, flessibilità e cambiamento

Fornire possibili input per intraprendere percorsi lavorativi.

 

TEMPISTICA DI REALIZZAZIONE

Il modulo si articola in 8 fasi (per un totale di 16 incontri di 3 ore per complessive ore 48),ogni fase ha un tema specifico, durante le stesse saranno forniti dagli esperti input per elicitare particolari stati d’animo e generare specifici pensieri nel mentre si è intenti alla lavorazione della ceramica.

Gli input possono essere di genere diverso e scelti appositamente per ciascuna fase, in particolare immagini, video, musiche, brani letterari, testimonianze. Gli esperti psicologi saranno a disposizione qualora durante gli incontri i partecipanti dovessero avere necessità di un colloquio individuale in seguito all’eventuale emergere di vissuti particolarmente rilevanti.

Fase 1: INTRODUZIONE E TEMA LIBERO

Fase 2: INCLUSIONE

Fase 3: AUTOSTIMA

Fase 4: AUTOEFFICACCIA

Fase 5: EMOZIONI POSITIVE

Fase 6: EMOZIONI NEGATIVE

Fase 7: FUTURO

Fase 8: CONCLUSIONE E RESTITUZIONE

 

SEDE DELLE ATTIVITÀ

Istituto Artistico “Salvatore Scoca” con sede a Calitri

 

DESTINATARI DELLE ATTIVITÀ

I destinatari del progetto sono tutti gli alunni dell’Istituto Maffucci, agli alunni dell’istituto comprensivo di Calitri e tutti disoccupati ed inoccupati fino a 25 di età che ne vorranno prendere parte. L’intervento sarà rivolto in particolar modo ai giovani adulti che hanno precocemente abbandonato la scuola. Numero di studenti 15 Num giovani adulti 20 La scuola è un sistema che opera all’interno del territorio, è risaputo che i sistemi aperti in scambio continuo con il proprio ambiente ottengono risultati migliori, in questa ottica, la scuola, non dimenticando il proprio ruolo di agenzia educativa, coinvolge questi destinatari, interni ed esterni, mirando all’inclusione.

 

ATTREZZATURE/SUPPORTI TECNOLOGICI UTILIZZATE NELLE ATTIVITÀ

Per quel che concerne il sostegno psicologico è necessario disporre di un pc, di un proiettore, di un telo o di una parete bianca, di fogli e penne. Per quel che riguarda la realizzazione del laboratorio di ceramica i beni e le attrezzature si rende necessario l’acquisto del materiale di consumo.

 

RISORSE UMANE IMPIEGATE CON I RISPETTIVI RUOLI

Il gruppo di lavoro sarà composto da tutor interno , esperti esterni, nominati dall' associazione EUREKA PSICOLOGIA A.P.S." docente e co-docente, personale amministrativo , tecnico ed ausiliario.

 

STRUMENTI DI VALUTAZIONE

La partecipazione attiva alle attività proposte; il coinvolgimento emotivo dei partecipante e le relazioni empatiche che si struttureranno all’interno del gruppo operante, sono gli elementi di valutazione.

Chi è online

Abbiamo 59 visitatori e nessun utente online

Area Riservata

icona accesso area riservata - amministrazione sito

Cerca nel sito