Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

A scuola per ideare e produrre: dallo schizzo all’arredo

DESCRIZIONE ATTIVITÀ E FINALITÀ

La sfida futura per gli alunni, nella relazione tra scuola/ lavoro, è la necessità di un soggetto/lavoratore più qualificato, più autonomo, più intraprendente. Per formare tale soggetto occorre puntare su un avvicendamento fra studio e lavoro, fra scuola e impresa, mondi che le società tradizionali avevano invece configurato entità separate e per lo più distanti. A seguito dei nuovi processi economici è giusto parlare con qualche realismo di una nuova corrispondenza tra educazione ed economia. La scuola, il sistema dell’istruzione e la formazione professionale costituiscono tre pilastri sui quali si reggono i sistemi nazionali di innovazione, che alimentano la maturazione personale di ciascuno   e, con questa, la crescita economica e civile delle nostre società. Da questa necessità, i ragazzi saranno impegnati, nei laboratori scolastici, a lavorare  in cad 3d, seguiti da tutor esterni, al fine di progettare oggetti di design innovativi. Sicuri, che gli stessi oggetti possano rappresentare per le aziende interessate modelli per lo sviluppo di prototipi da posizionare nei paesi e sul mercato dell’arredo urbano.

 

 

TEMPISTICA DI REALIZZAZIONE 

Il progetto partirà nel mese di Dicembre e si concluderà nel mese di Luglio con l’allocazione degli arredi  nei paesi che hanno aderito al progetto.

 

 

SEDE DELLE ATTIVITÀ

Istituto  Artistico  “Salvatore Scoca” con sede a Calitri ed “ Industrie Legnami Iavarone” con sede – Zona Industriale Calitri

 

 

DESTINATARI DELLE ATTIVITÀ

Gli alunni  del Liceo Artistico, quelli che hanno terminato gli studi, i ragazzi che vivono ai margini del processo lavorativo, potranno cimentarsi con un modello lavorativo innovativo. Infatti, l’accordo con le aziende che producano sul territorio, consentirà di passare direttamente dalla progettazione cad 3d, assistita, al prodotto finito con la possibilità di avere immediatamente un riscontro sul mercato dei lavori proposti. Sarà possibile progettare e vedere realizzati  prototipi di: panchine, sedie, tavoli ed altri oggetti di arredo urbano.

 

ATTREZZATURE/SUPPORTI TECNOLOGICI UTILIZZATE NELLE ATTIVITÀ

Per realizzare il modulo si necessita del materiale di consumo; Pannelli di legno; matite colorate; fogli da schizzo, Toner per stampanti; toner per plotter con relativa carta per la stampa. Pc con programmi specifici per la progettazione e la grafica.

 

RISORSE UMANE IMPIEGATE CON I RISPETTIVI RUOLI

Il gruppo di lavoro sarà composto da tutor interno , esperto esterno, indicato IWT IAVARONE WOOD TECHNOLOGY S.R.L " docente e co-docente, personale amministrativo , tecnico ed ausiliario.

 

STRUMENTI DI VALUTAZIONE

Coinvolgimento delle istituzioni nel processo lavorativo; interesse degli alunni verso la tematica proposta; capacità di modulare il modello progettuale ed il suo inserimento nel contesto paesaggistico.

Chi è online

Abbiamo 55 visitatori e nessun utente online

Area Riservata

icona accesso area riservata - amministrazione sito

Cerca nel sito